Comunicazioni di servizio

Ultimo aggiornamento .

MOVIMENTO FORENSE PADOVA: ELEZIONE RINNOVO CONSIGLIO DIRETTIVO 2018-2021

Padova, 20 novembre 2017. Decorsi i quattro anni da quando è stata fondata la sezione di Padova del Movimento Forense e, a gennaio 2018 saranno eletti un nuovo presidente ed un nuovo consiglio direttivo, come previsto dal regolamento di sezione.

Si informano anche tramite il sito internet tutti gli associati padovani, che comunque già hanno ricevuto formale convocazione per l'assemblea, che le operazioni elettorali si terrano il giorno 19 gennaio 2018 presso la Sala Aria del Centro Conferenze alla Stanga della CCIAA di Padova, Piazza Zanellato n. 21, nelle pause del convegno che la sezione ha organizzato in quella sede per il medesimo giorno.

Ai sensi del regolamento di sezione, la consultazione riguarderà l’elezione del Presidente della sezione e di altri 6 membri del consiglio direttivo.

Le candidature dovranno pervenire a mezzo e-mail, senza formalità, all’indirizzo movimentoforensepadova@gmail.com entro il 31 dicembre 2017, subordinatamente ai seguenti presupposti:

- il Presidente deve essere nominato tra i componenti con diritto di voto del Consiglio Direttivo dell’anno precedente della sua nomina;

- possono essere nominati per le restanti cariche coloro che siano soci da almeno sei mesi.

Verranno consegnate ad ogni elettore due schede: una per l’elezione del Presidente e una per l’elezione del consiglio direttivo.

- Elezione del Presidente: sarà possibile indicare una sola preferenza tra i candidati;

- Elezione del consiglio direttivo: sarà possibile indicare fino a tre preferenze tra i candidati.

I risultati verranno comunicati al termine dello scrutinio, che inizierà alla chiusura del seggio elettorale.

Il comitato scrutatore sarà composto dal Presidente, dal Segretario e da un ulteriore componente del consiglio direttivo uscente.

Si informa, inoltre, che a seguito del rinnovo del consiglio direttivo verranno rinnovate e ampliate le commissioni della sezione di Padova.

Chi fosse interessato a dare un contributo operativo maggiore (in sede di organizzazione di convegni, di elaborazione documentale, ecc) potrà farlo presente al presidente di sezione o ai componenti del direttivo al fine di essere inserito nella commissione di interesse.

Ad oggi le commissioni previste sono le seguenti:

- Politica Forense

- Rapporti con MF Nazionale

- Rapporti istituzionali

- Area Penale

- Area Civile

- Area Lavoro

- Problematiche Cassa Forense

- Novità Legislative

- Formazione e convegni

Avv. Edoardo Ferraro - Presidente MF Padova

Avv. Nicola Cavaliere - Segretario MF Padova


Commenti

Nessun commento.

Registrati per poter commentare.

© 2013 Movimento Forense - Sito sviluppato da Filippo Iovine